Educazione e istruzione

Proseguono gli incontri organizzati dal Foto Cine Club di Forlì presso i Musei San Domenico in associazione alla mostra "Genesi" di Salgado. Dopo Odetta e Oreste Ferretti, il laboratorio di Gerardo Bonomo ed il tributo alla natura di Giorgio Cividal, sabato 10 dicembre alle 17 verranno presentati alcuni reportage realizzati proprio dai soci del Foto Cine Club. Ingresso libero.

Arte, attività e beni culturali

In associazione alla mostra fotografica "Genesi" di Sebastiao Salgado - ospite fino al 29 gennaio della Chisa di San Giacomo (www.mostrasalgadoforli.it) - il cinema Saffi proietterà nella serata di martedì 6 dicembre, alle 21.15, il documentario sulla vita del fotografo brasiliano diretto da Wim Wenders e Juliano Ribeiro Salgado "Il sale della terra", vinvitore del premio Cesar 2015 come miglior documentario.

Salute Pubblica

Lunedì 9 maggio, alle 16.30, il Teatro Diego Fabbri di Forlì (in corso Diaz, 47) ha ospitato - nell'ambito degli "Experience Colloquia" promossi dalla Fondazione - un incontro con il premio Nobel per la medicina del 2007, di origine italiana, Mario Capecchi. E' possibile riascoltare il podcast dell'intervento

Eventi & Incontri

Martedì 13 dicembre alle 20.45 si terrà - in qualità di anteprima sulla XXII edizione degli Incontri con l'Autore programmata per il 2017 - la presentazione dell'ultimo saggio sulla creatività di Oliviero Toscani: "Dire, fare, baciare", già esaurito e ristampato per l'occasione. Il grande fotografo incontrerà il pubblico all'auditorium Cariromagna. Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili in sala.

Volontariato e filantropia

Dal 21 novembre, prende il via la terza edizione del Bando per l'inserimento dei lavoratori disabili. La Fondazione intende proseguire il proprio impegno di supporto ai portatori di disabilità, sostenendo progetti di inserimento lavorativo che promuovano le relazioni, l’autonomia ed il valore della persona disabile nel suo complesso.

 

Qualità ambientale

Dal 24 settembre al 2 ottobre 2016 il centro storico di Forlì ha ospitato la terza edizione congiunta di Notte Verde dell'Innovazione Responsabile e Settimana del Buon Vivere. Visita il sito www.settimanadelbuonvivere.it (premendo sull'immagine qui sopra) per vedere quali sono stati gli ospiti e le tante iniziative in programma.

Arte al Monte

Dopo l’arte ricca di luce e di colore di Carlo Cola, il Palazzo del Monte di Pietà si appresta ad ospitare una mostra particolarmente originale, ovvero la raccolta di libri immaginari raccontati da Rabelais nel VII capitolo del primo libro di La vie de Gargantua et de Pantagruel realizzati con fantastico estro dagli artisti che ruotano attorno all’associazione VACA e al progetto “Libri mai mai visti” per la curatela di Gianni Zauli. Inaugurazione sabato 10 dicembre alle ore 11.

Sviluppo locale

Giovedì 14 luglio alle 17 la Sala delle Assemblee della Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì ha ospitato la presentazione dello stato dell'arte dei progetti promossi dalla Fondazione, o di cui la Fondazione è partner, realizzati o in fase di ultimazione nel 2016. E' possibile riascoltare tutti gli interventi cliccando sull'area Eventi / Convegni.

Assistenza agli anziani

Il settore risulta integralmente impegnato a sostenere la domiciliarità degli anziani nell’ambito delle attività previste dal Piano Sociale di Zona, assegnando alle famiglie una centralità di tutto rilievo in quanto le risorse disponibili sono erogate sotto forma di assegni di cura spendibili secondo le opzioni del nucleo familiare.

Biblioteca virtuale

APPUNTAMENTI A PALAZZO TALENTI 2014 - III edizione 

Gli appuntamenti a Palazzo Talenti concorrono all’animazione del Centro Storico insieme alle rassegne
“Le Piazze d’Estate” e “Forlì Città dei Bimbi” promosse dal Comune di Forlì (www.comune.forli.fc.it) e ai “Mercoledì del cuore” e alle altre iniziative promosse da Forlì nel Cuore (www.forlinelcuore.it)

 

Rassegna realizzata dalla Fondazione in collaborazione con:

Amici di Sadurano, Area Sismica,

Big Ben/Strade Blu, Dai de Jazz,

Dire Fare, Elsinor, Rosaspina.Un teatro,

Istituto Musicale Angelo Masini.

Attività Sportiva

Il Settore garantisce la continuità, sia nel Comune capoluogo che nel circondario, dell’educazione motoria a favore della scuola primaria, in compartecipazione con il CONI, le Autorità scolastiche e istituzionali. La maggior parte delle risorse resta ovviamente destinata alle associazioni sportive dilettantistiche impegnate nella promozione giovanile dello Sport e messe in difficoltà dalla diminuzione degli apporti da sponsor terzi, a causa della perdurante crisi economica.

Ricerca scientifica e tecnologica
Come chiedere un contributo
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Privacy

 

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK